Panini e la società Dante Alighieri celebrano Boccaccio

La Società Dante Alighieri e Franco Cosimo Panini Editore hanno siglato un accordo per azioni di promozione congiunta di cultura, arte e letteratura del nostro Paese. Il primo progetto si inserisce nell’ambito del Decameron in 100 tweet, concorso ideato da Massimo Arcangeli e sviluppato con il coordinamento linguistico di Valeria Noli, che la Società Dante Alighieri promuove su Twitter in occasione dei 700 anni dalla nascita di Giovanni Boccaccio.
L’accordo con FoliaMagazine.it – la rivista d’arte di Franco Cosimo Panini Editore – è specialmente dedicato alla parte iconografica delle novelle e prevede la pubblicazione quotidiana di ciascun twoosh narrativo del Decameron in 100 tweet accanto a una spettacolare miniatura tratta dal Decameron (codice del XV secolo), Bibliothèque de l’Arsenal, Parigi, che illustra proprio quella novella. Il suggestivo abbinamento tra illustrazioni antiche e micro-testi di Twitter è diffuso in tutti i social media della Società Dante Alighieri e di FoliaMagazine.it e contribuisce a promuovere l’interesse e la conoscenza del capolavoro di Boccaccio. Si tratta di una prima attività di collaborazione, nell’ambito di un accordo che vedrà ulteriori iniziative con la finalità di promuovere la conoscenza del nostro patrimonio culturale e artistico in Italia e nel mondo.
Franco Cosimo Panini Editore, fondata da Franco Cosimo Panini dopo la cessione della celebre azienda di figurine, pubblica libri d’arte dal 1989. Il rigore scientifico e la qualità artistica dei volumi sono valsi a Franco Cosimo Panini Editore il Premio alla Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e caratterizzano tutte le pubblicazioni, dalle grandi opere di pregio ai testi di saggistica scritti dai maggiori studiosi di storia dell’arte. Fiore all’occhiello del catalogo sono le collane “Mirabilia Italiae”, la serie di volumi dedicata ai principali monumenti del nostro patrimonio artistico, e “La Biblioteca Impossibile”, che raccoglie fedeli riproduzioni a tiratura limitata di codici miniati rinascimentali. Dal 2009 pubblica la rivista d’arte FoliaMagazine.it, volta alla promozione della conoscenza della storia dell’arte e della miniatura.
La Società Dante Alighieri, fondata nel 1889 da Giosue Carducci con un gruppo di intellettuali italiani che si sono dati lo scopo di “tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo”, opera da 124 anni. Accanto alle proprie attività istituzionali, che includono l’organizzazione di conferenze, mostre, progetti per incoraggiare la lettura dei grandi classici e la scoperta dei testi letterari più recenti, la Dante promuove linee di attività specifiche dedicate al territorio (I Parchi Letterari®), all’arte contemporanea (ArtWireless.it), alla certificazione dell’italiano PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri). Un’azione mirata ai social media, denominata Dante 2.0, ha preso il via con le celebrazioni di Boccaccio nel 700° anniversario dalla nascita dell’Autore. Le azioni per Boccaccio 2013 includono Decameron in 100 tweet, ma anche Decameron Mediterraneo (itinerari mediterranei tra le diverse novelle decameroniane, su idea di Paolo Peluffo e Massimo Arcangeli, testi e itinerario a cura dello stesso Arcangeli e di Valeria Noli) e diversi accordi con le Istituzioni che celebrano l’anniversario.

Franco Cosimo Panini Editore Via Giardini 474/D - 41124 Modena tel. 059.2917311 - fax 059.2917381 - Informazioni societarie - Privacy - Area riservata