La secolare storia dell’abbazia di San Pietro a Modena

Franco Cosimo Panini Editore pubblica due volumi interamente dedicati al Monastero Benedettino di San Pietro: “Su questa pietra…” e Il Cortile e la Spezieria del Monastero di San Pietro a Modena. A presentare i libri sarà la storica dell’arte Jadranka Bentini sabato 29 novembre alle ore 11.15, in occasione del convegno di studi in programma proprio presso il Monastero di San Pietro.

Il volume “Su questa pietra…”, curato da Sonia Cavicchioli e Vincenzo Vandelli e pubblicato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, riunisce i saggi di ventidue autori – tra cui storici dell’arte, architetti e restauratori – offrendo uno sguardo a tutto tondo sulle vicende storiche del complesso di San Pietro, sui suoi ambienti e sui recenti lavori di restauro.

Sono stati proprio gli interventi di restauro, resi necessari dal sisma del maggio 2012, a dare l’impulso a una nuova stagione di studi sul monumento. Il cantiere è diventato un punto di incontro tra studiosi di diverse discipline storico-artistiche e tecnicoscientifiche, in un confronto fruttuoso che ha portato a nuove scoperte sulla storia del monastero e degli ambienti collegati. Il volume costituisce l’ideale prosecuzione della giornata di studi omonima che celebrò la riapertura al culto del monastero, restituendo la pluralità di punti di vista e metodi messi in campo nello studio dell’edificio.

Nella prima sezione del volume sono trattati temi come la vita religiosa di abati e monaci nel Cinquecento segnato dalla riforma luterana, lo studio dei modelli architettonici adottati nel rinnovamento dell’edificio ecclesiale e di parti del monastero fra Quattro e Cinquecento, la composizione della biblioteca monastica, le ricerche sui motivi di derivazione classica nella decorazione, sulla quadreria e sulla ricca ornamentazione dell’organo, ‘manifesto’ spirituale di pieno Cinquecento. Di particolare importanza è il saggio di Fabrizio Tonelli, che, esaminando gli eleganti capitelli ionici del colonnato, ha riconosciuto la mano del Correggio nella progettazione del chiostro grande di San Pietro.

Nella seconda parte del libro sono invece raccolti testi ricchi delle informazioni che si ricavano dal lavoro sugli edifici e i manufatti, affidati a chi ha partecipato alla progettazione e alla direzione dei restauri nell’edificio, al personale tecnico-scientifico delle Soprintendenze responsabili del territorio, e agli studiosi che hanno condotto le indagini scientifiche e diagnostiche sull’edificio e i suoi materiali. Un nuovo punto di partenza per i futuri studi sull’abbazia benedettina di San Pietro in Modena.

Il volume contiene testi di: Francesco G. B. Trolese, Matteo Al Kalak, Paolo Tinti, Donato Labate, Alberto Monti, Fabrizio Tonelli, Vincenzo Vandelli, Laura Malagutti, Sonia Cavicchioli, Gioia Boattini, Stefano Lugli, Simona Marchetti Dori, Marta Caroselli, Paolo Zannini, Paolo Pallante, Enrico Maria Selmo, Annalisa Morelli, Augusto Gambuzzi, Graziella Polidori, Milena Roccabruna, Nunzia Lanzetta, Stefano Casciu.

L’agile guida Il Cortile e la Spezieria del Monastero di San Pietro a Modena, curata da Vincenzo Vandelli, illustra le caratteristiche del suggestivo giardino interno, soffermandosi anche sulle piante e sulle preparazioni erboristiche qui prodotte.

La Spezieria, che vanta una storia secolare interrotta solo dalle vicende ottocentesche delle soppressioni, e il suo Cortile sono stati recuperati e valorizzati grazie a un lungo lavoro promosso dalla Comunità Benedettina con il contributo e la solidarietà di associazioni e privati cittadini, che ha impegnato archeologi, architetti e agronomi.

La guida ripercorre per la prima volta le vicende di questi due luoghi strettamente legati tra loro e tra i  più importanti di un complesso che accoglie al proprio interno un patrimonio di cultura e di arte di rilevanza eccezionale, offrendo così un contributo inedito alla conoscenza della storia della città.

Il volume contiene testi di: Don Stefano De Pascalis (priore e parroco del Monastero Benedettino di San Pietro di Modena), Eraldo Antonini (Docente di “Restauro, ripristino, conservazione e ricostruzione dei giardini storici” presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’ Università di Modena e Reggio Emilia), Domenico Biondi (Studio Progettisti Associati, Sassuolo) e Rosalba Caffo Dallari (Presidente Garden Club Modena).

“Su questa pietra…” – Nuovi studi e ricerche sull’abbazia benedettina di San Pietro in Modena
A cura di Sonia Cavicchioli e Vincenzo Vandelli
Editore Franco Cosimo Panini Editore
Collana Saggi
Pagine 312
Illustrazioni oltre 100
Formato 15,5 x 21,5 cm
Prezzo 25 euro

Il Cortile e la Spezieria del Monastero di San Pietro a Modena
A cura di Vincenzo Vandelli
Editore Franco Cosimo Panini Editore
Pagine 96
Illustrazioni 59
Formato 13,5 x 16,5 cm
Prezzo 9 euro

Franco Cosimo Panini Editore Via Giardini 474/D - 41124 Modena tel. 059.2917311 - fax 059.2917381 - Informazioni societarie - Privacy - Area riservata